News 09 Giugno 2020

Giorgio Morandi – Quotazioni opere

Quanto vale un’opera di Giorgio Morandi? Come faccio a sapere quanto costa un disegno di Morandi? Ho un’opera di Giorgio Morandi, può valere qualcosa? 

Queste sono solo alcune delle domande che spesso ci si pone quando, per un motivo o per l’altro, ci si ritrova nella situazione di dover conoscere il valore di un’opera. In questo breve articolo proverò a darvi qualche risposta. 

Giorgio Morandi è uno degli artisti più importanti del Novecento, non solo italiano ma internazionale. Proprio per questo il valore delle sue opere è molto elevato. Un’opera di Giorgio Morandi può valere qualche migliaio di euro o può valere diversi milioni.

Il valore di un opera di un artista dipende da moltissimi fattori che non staremo qui ad elencare. Infatti per stabilire con certezza il valore e la quotazione di un opera di un artista è necessaria una perizia approfondita, eseguita da un esperto di mercato, e non può essere realizzata da chiunque, proprio come un esame medico.

In questo articolo cercherò quindi di fornire a tutti coloro che posseggono opere di Giorgio Morandi e di cui vogliono conoscerne la quotazione ed il valore, degli indici attendibile che possono servire per farsi una idea in merito.

Innanzitutto Giorgio Morandi è un pittore ed incisore, quindi le opere che ha realizzato sono fondamentalmente: Dipinti, Disegni e acquaforti.

Natura Morta, olio su tela. Venduta per 1.570.000 euro

I dipinti sono la categoria di opere di Giorgio Morandi che ha più valore. A seconda del soggetto, delle dimensioni, dell’anno di esecuzioni e del pedigree bibliografico, il valore di un dipinto di Giorgio Morandi può oscillare tra i 500.000 euro ed i 3.000.000 di euro.

 

Paesaggio (levico), acquarello su carta. Venduto per 60.000 euro

Natura Morta, matita su carta. Venduta per 21.250 euro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le opere di Giorgio Morandi realizzate su carta si distinguono tra Disegni Acquarelli e Disegni a Matita. Il valore di un disegno ad acquarello realizzato da Giorgio Morandi può variare tra i 30.000 euro ed i 130.000 euro. Un disegno a Matita può avere una quotazione tra i 10.000 euro ed i 60.000 euro

Natura Morta, acquaforte. Venduta per 6.250 euro

In ultimo ma non meno importante vi è la vasta produzione di stampe realizzate da Giorgio Morandi. Siano esse acquaforti o incisioni, sono molto quotate e possono avere un valore tra i 3.000 euro ed i 15.000 euro.

 

Leggi anche: Guida alla valutazione delle opere d’arte